INVITO - Le sagome partigiane presidieranno di nuovo la città

In occasione dell’Anniversario della Liberazione. L’iniziativa verrà presentata in una conferenza stampa che si svolgerà martedì 18 aprile 2017, alle ore 11, in Piazza della Pace, con Fritelli, Montermini, Becchetti, La Fata.

Parma, 14 aprile 2017 – Nel 2013, in occasione del 25 aprile, la città ospitò nelle sue strade 10 sagome ad altezza naturale che ritraevano donne e uomini protagonisti della lotta di Liberazione. Era la mostra 10 volti per la Liberazione, curata dal Centro studi movimenti.

Ora, dopo alterne vicende, in occasione del prossimo 25 aprile,  la maggior parte di loro ritornerà alla città. A nove realtà ‒ tra istituzioni, circoli, biblioteche  e scuole ‒ saranno affidate altrettante sagome. La donazione delle sagome si accompagnerà ad un nutrito programma di eventi.

L’iniziativa verrà presentata in una conferenza stampa che si svolgerà martedì 18 aprile 2017, alle ore 11, nella Sala Savani della Provincia, in Piazza della Pace 1, dal presidente della Provincia di Parma Filippo Fritelli, da Aldo Montermini presidente dell’Anpi, Margherita Becchetti e Ilaria La Fata del Centro studi movimenti.

Saranno presenti i rappresentanti delle realtà coinvolte: Guido Campanini Preside del Liceo Romagnosi, Giovanni Brunazzi Preside del Liceo Ulivi, Francesca Dodi docente della Scuola media Don Cavalli, Arianna Messina di Art Lab occupato, Gianni Greci  della biblioteca Pavese, Flora Raffa del sistema Biblioteche Comune di Parma.

LA STAMPA E’ INVITATA

Data dell'articolo: 

14 Aprile 2017